Peeling chimici


Acido glicolico: Ha una duplice azione: la prima è quella di levigare, idratare e conferire luminosità alla pelle attraverso una esfoliazione dello strato superficiale della pelle (lo strato corneo), stimolando e facilitando il ricambio cellulare, e contrastando così gli effetti dell'invecchiamento. Infatti le cellule dell'epidermide (cheratinociti) per azione dell'Acido Glicolico, si moltiplicano promovendo così un notevole aumento dello strato spinoso fatto di cellule giovani.

La seconda è quella di attivare i meccanismi fisiologici grazie ai quali aumenta la sintesi di collagene, elastina e l'idratazione endogena ottenendo così un miglioramento del trofismo generale della pelle.

I meccanismi d'azione dell'Acido Glicolico sono:
- Esfoliazione dello strato corneo;
- Ispessimento dello strato spinoso;
- Aumento di collagene ed elastina;


L'invecchiamento cutaneo è causato superficialmente da un'eccessivo accumulo di cellule morte (cheratinociti) che generano un ispessimento dello strato corneo, conferendo alla pelle una diminuita luminosità, un'asimmetria di colore, la comparsa di piccole rughe, associata ad una diminuita idratazione. Inoltre con l'avanzare dell'età vi è una riduzione della produzione di collagene ed elastina; questo contribuisce ad una perdita di tonicità della pelle.


L'Acido Glicolico:grazie alle sue proprietà, permette una migliore esfoliazione delle cellule morte, migliorando il turnover cellulare; questo ridona alla pelle luminosità, attenuazione delle rughe, colorito uniforme, migliora l'idratazione, e lo stato superficiale della cute diventa compatto e levigato. Inoltre stimolando la produzione di collagene ed elastina, migliora il trofismo cutaneo.



torna ai trattamenti!